lunedì 6 maggio 2013

Torta di arance ricoperta di cioccolato


Scusate la latitanza, un'emergenza lavorativa ha richiesto tutta la mia attenzione e ben 8 ore al giorno del mio tempo (ormai non succedeva da quasi un anno!), ma adesso torno alla normalità che vuol dire più tempo libero, ahimè,  ma anche più blog e più cucina.

La primavera pare sia arrivata e i primi raggi di sole sono stati presi!
Ebbene si, il 25 aprile abbiamo finalmente inaugurato la stagione balneare, che è ancora "work in progress", ma lo stabilimento balneare ha già aperto il bar e ha iniziato a distribuire i lettini in attesa di poter iniziare a preparare la spiaggia per la distesa di ombrelloni che ci faranno ombra per almeno 5 mesi. Siamo riusciti a replicare solamente sabato per qualche ora, il meteo pensa alla salute della mia pelle e non vuole che esageri con la tintarella ^_^

Per festeggiare l'avvenimento vi propongo un dolce dal sapore ancora invernale per salutare il cattivo tempo, il freddo ma anche le bevande calde, il piumone, i pomeriggi passati in casa con un bel film mentre fuori diluvia e tira il vento...
La stagione delle arance è ormai agli sgoccioli (e per fortuna aggiungo io, vuol dire che la mia stagione preferita si avvicina) quindi approfittiamone per cucinare questo squisito dolce. Mi raccomando però, le arance devono essere molto ma molto buone perché la buona riuscita della torta dipende tutta da loro.
 
Torta di arance ricoperta di cioccolato
  • 50 gr di burro
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 2 arance spremute
  • 300 gr di farina
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • la scorza di mezza arancia non trattata
  • sale
  • gocce di cioccolato fondente a volontà
per la glassa di cioccolato
  • 125 gr di cioccolato fondente
  • 75 gr di panna o latte

Ricetta veramente semplice ma di grande effetto: montate il burro ammorbidito con lo zucchero con una frusta, aggiungete le uova, il succo di arancia e poco alla volta la farina setacciata insieme al lievito e un pizzico di sale. Unite per ultima la scorza di arancia e una pioggia di gocce di cioccolato. Versate il composto in una tortiera da 24 cm di diametro e cuocete in forno statico a 180° per 30 minuti. 
Quando la torta si sarà raffredata potrete toglierla dalla tortiera e ricoprirla con la glassa di cioccolato: fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzetato con la panna o il latte fino ad ottenere un composto denso e cremoso; ponete la torta su una gratella (io uso quella che danno in dotazione con il forno a microonde) e cospargetela con la glassa aiutandovi con una spatola o con un cucchiaio.
Lasciate passare qualche ora prima di servire il dolce per permettere alla glassa di "solidificare".

Volendo, prima di ricoprire la torta, potreste bagnare la base con del liquore.





4 commenti:

  1. Risposte
    1. si molto! ma del resto ricoperta di cioccolato è buona anche una ciabatta ^_^

      Elimina
  2. wow!!! ha un aspetto invitante davvero irresistibile, felice di averti incrociata oggi se ti va vienimi a trovare ciao rosa
    kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, ho fatto un giro a "casa tua"...credo ci tornerò!

      Elimina